Compral

News


Raffica di selfie per RINGO, il toro CAMPIONE dei f.lli Giordano alla MOSTRA di QUARESIMA di CUNEO

IL VINCITORE CONFERITO ALLA COOPERATIVA COMPRAL CARNI.

 

CUNEO.  Tradizione vuole che quindici giorni prima di Pasqua, a Cuneo, si accendano i riflettori sulla Mostra regionale di Quaresima, storica passerella dei bovini da ingrasso con privilegio della Razza Piemontese.

Nella cornice del Miac, il polo zootecnico e agroalimentare alle porte del capoluogo, tra bancarelle di articoli vari, festosi campanacci dei margari e un sovrastante profumo di fritto misto, la kermesse ha mantenuto fede alle promesse esibendo fra domenica 2 e lunedì 3 aprile tutte le sue caratteristiche di festa country. Con un protagonista assoluto: Ringo, 1231 chilogrammi di forza e bellezza taurina, campione assoluto della rassegna, immortalato da raffiche di selfie con la sua gualdrappa di vincitore.

Ringo, toro Piemontese di sette anni proveniente dall’allevamento dei fratelli Giordano di Spinetta, è una sorta di Re Mida della zootecnia cuneese. Nel suo albo d’oro figurano due titoli di campione assoluto alla mostra nazionale dei bovini di razza Piemontese che si tiene a novembre. Il trionfo alla fiera di Quaresima suggella una carriera da fenomeno, proiettandolo nella leggenda delle esposizioni made in Granda.

L’orgoglio si leggeva sul volto dei fratelli Giordano, allevatori da generazioni, dopo il verdetto della giuria. Per Renato Giordano, che fa parte del direttivo Compral carne, la soddisfazione è doppia perché Ringo è stato conferito proprio alla cooperativa di produttori che ha il suo laboratorio al Miac di Cuneo.

Il direttore Compral, dottor Bartolomeo Bovetti, spiega: “Compral è nata più di trent’anni fa con lo scopo di provvedere alla commercializzazione degli animali da allevamento appartenenti a razze di pregio iscritte al Libro genealogico e delle carni di qualità, in cui ha larga preponderanza la Razza Piemontese. Siamo sempre attenti - sottolinea Bovetti – a non farci scappare i campioni delle principali rassegne, tanto più ora che possiamo lavorare le carni nel nostro laboratorio di sezionamento e porzionatura. Carni sane, controllate e certificate dal campo alla tavola. Con un valore aggiunto: la Piemontese è la carne più succosa e nutriente e insieme la più magra”.

Torna indietro