Compral

News


Accolta dal favore dei gourmet della capitale, inaugurata la Fassoneria a Roma-Talenti.

Protagonisti gli allevatori Compral e la tradizione della razza Piemontese.

CUNEO. Accolta dal favore dei gourmet cultori della carne di Razza Piemontese, è stata tenuta a battesimo giovedì scorso la prima “Fassoneria” della capitale. Dopo essere stata acclamata dalla critica come la miglior hamburgeria di Torino, aver iniziato il suo percorso in franchising a Reggio Emilia, la “Fassoneria” è sbarcata a Roma, in via Ugo Ojetti 482, cuore commerciale di Monte Sacro, il quartiere residenziale nato lungo la Nomentana altrimenti noto come Talenti. A far gli onori di casa, con i gestori - due fratelli di giovane età che sono saliti in Piemonte a imparare l'arte – c'erano Fabrizio Bocca e il direttore di Compral carni Bartolomeo Bovetti, “inventori” della catena in franchising Fassoneria. Un pubblico di qualità e rappresentanti delle varie categorie hanno fatto da corona al vernissage, durante il quale sono state messe in luce le caratteristiche del locale e la storia di eccellenza della Piemontese.

Nella Fassoneria di Talenti, accanto ad alcune specialità tipiche romane come la mozzarella in carrozza, vengono serviti tre tipologie di hamburger, con carne di Fassone, ma anche battute al coltello e piatti alla carta. Una cucina naturale e gustosa, all'insegna della qualità, esaltata dall'ottimo pane casereccio fornito da un antico forno capitolino.   

“L’idea Fassoneria – ha sottolineato Fabrizio Bocca - intende unire il mondo allevatoriale con una formula di ristorazione fresca e vincente. Il valore aggiunto è la carne di qualità dalla filiera corta e certificata, 100 per cento Fassone piemontese, garantita dalla Cooperativa Compral di Cuneo”. Prossime aperture sono previste entro il 2018 in diverse città italiane, dal Nord al Sud. In previsione anche un secondo locale nel centro di Roma, per iniziativa di un ristoratore di origini piemontesi attratto dalla chance di poter offrire ai suoi clienti la celebrata carne della sua regione.

Bartolomeo Bovetti, direttore Compral, nell'illustrare il sistema allevatoriale in cui opera la cooperativa, ha offerto un'ulteriore chiave per leggere il progetto, alla luce dell'impostazione data al locale di via Ojetti. “La Fassoneria è un ambiente semplice e sobrio ma ricco di narrazione. Ordinando un hamburger di Fassone, il cliente è portato ad avvicinarsi al mondo dei nostri allevatori, alla tradizione della Piemontese, alle buone pratiche rispettate con rigore in cascina, dall'alimentazione dei capi bovini alla cura del benessere animale. Il seguito del racconto - sottolinea il dottor Bovetti – viene dalle proprietà organolettiche di una carne unica, caratterizzata da una contenuta presenza di grasso e un elevato grado di tenerezza e di succosità”.

Il ristorante di Roma è aperto tutti i giorni a cena (info e prenotazioni: tel. 392-360.03.08).  

Torna indietro