Compral

News


Nel festival gastronomico dello chef Riccardo Milone trionfa la Fassona di San Grato, con la novitą del lombetto

CUNEO. Lo chef internazionale Riccardo Milone illumina i giorni di fine estate con uno spettacolare festival gastronomico nella nuova location alla Società Agricola di San Grato, nell'omonima frazione di Villanova Mondovì.

Cadenzati sui festeggiamenti patronali di San Grato, gli appuntamenti culinari hanno preso il via domenica 26 agosto con la “giornata asiatica” e si concluderanno domenica 9 settembre all'insegna della paella. Fra ravioli del plin, piatti thailandesi, asado e polentata, la vena “fusion” di Milone troverà modo di esaltarsi anche con la regina delle carni, quella di razza Piemontese. Accadrà venerdì 31 agosto, nell'ambito della serata dedicata alla “Fassona di San Grato” promossa in collaborazione con la cooperativa Compral.

Il menu è una sinfonia di sapori suonata su una partitura in quattro tempi. Lasciamo la parola allo chef Riccardo: “Verranno proposte quattro portate secondo lo stile della mia cucina che incrocia l'innovazione alla tradizone. Come entrata una classica battuta di Fassona su sbriciolata di grissini e cerfoglio di sorgente. Seguirà la lingua di Fassona croccante  con mostarda di pesca cruda. Il primo piatto è il canonico raviolo piemontese con ripieno di coda di Fassona, al ragù sfumato di dragoncello. Il secondo è una novità assoluta per il taglio di carne utilizzato, il lombetto, che sprigiona i migliori succhi tipici della Piemontese. La mia ricetta – sottolinea Milone - è il lombetto al pepe, blu di Frabosa e insalatina riccia di San Grato. E per finire in dolcezza, serviremo il nostro soufflè ghiacciato alla nocciola”.

Bartolomeo Bovetti, direttore della cooperativa di allevatori Compral, ricorda il percorso compiuto assieme allo chef giramondo di Villanova, che ha alle spalle una dozzina di anni americani da New York alla West Coast, in cui si è specializzato nella lavorazione della carne. “Con Milone abbiamo iniziato una proficua collaborazione in occasione dell’Expo, presentando la nostra offerta completa e variegata di carni di Fassone. Poi ci siamo lanciati nell'esperienza in franchising della Fassoneria, che conta già otto locali in tutta Italia, dove la ristorazione di qualità si abbina al take away, alla consegna a domicilio e alla vendita diretta di tagli di bovino Piemontese sezionato nel laboratorio Compral al Miac di Cuneo. Oltre al brand Fassoneria, con Milone abbiamo partecipato a varie fiere e rassegne, tra cui Collisioni a Barolo, proponendo ogni volta ricette sempre nuove, come i panini di Fassona Beef on Week e il Gaucho al fondo bruno”.

 Per la prenotazione della cena di Fassona e delle altre serate gastronomiche tel. 391-3987720 o 333-4188550.

Torna indietro